WORLD 🌿 INTERIORS #31

- November 20, 2020 -
WORLD 🌿 INTERIORS #31

Oggi più che mai la voglia di poter prenotare un volo, organizzare un week end felice da qualche parte lontana da casa, sistemare al volo le valigie "che dai si parte siamo in ritardo" si fa sentire forte... ma non ho voglia che la nostalgia di qualcosa che ritornerà prenda il sopravvento, anzi.

Proprio per questo che mi sono messa ad aggiornare la lista delle case dove vorrei trascorrere, prima o poi, qualche giorno con la mia famiglia quando si potrà. Ne ho collezionate molte sparse per tutto il Mondo, e si lo so che forse sono un pò tante ;-) ma meglio abbondare con i Sogni, non si sa mai!!!

Certo vorrei poter dormire e soggiornare in una casa come questa che vi mostro oggi. 

Non è una casa vacanza, solo una delle bellissime case in vendita da ALVHEM ma in questi giorni autunnali, con questa Luce dolce e soffusa ma sempre vibrante, mi è sembrata la Casa ideale dove potermi fermare anche solo qualche ora.

Un mix tra la Poesia della dei tocchi Botanici, la leggerezza dei colori scelti e lo Stile nordico ( parlo di quel tocco elegante di nero che spesso è una sua carattteristica) che sa rendere ogni volta uniche le atmosfere casalinghe e quotidiane, hanno trasformato questi 46 mq in un nido intimo e prezioso, che ne dite?

all photos are from ALVHEM website


GRID DESIGN (ovvero quando vedi il Mondo a quadretti)

- October 23, 2020 -
GRID DESIGN (ovvero quando vedi il Mondo a quadretti)

Anche se gira zitto zitto già da tantiiiiissimo tempo (impossibile infatti dimenticare i nostri amati/odiati quaderni a quadretti), il famoso GRID PATTERN, chiamato anche motivo a griglia, è da anni rivisitato dai designers rincorrendo progetti sempre creativi e mai banali.

photo by Creatures of Comfort

Partendo dalla decorazione di interni, riesce a stuzzicare anche con allegria ed eleganza il mondo del fashion, fino ad arrivare a noi grazie a oggetti semplici, di uso quotidiano... devo ammetterlo, anche se in ritardo, quest'anno ho ceduto finalmente al binomio bianco/nero (e siiii c'entra la mia Casa ormai lanciatissima nell'inseguire lo stile Japandi) e a qualche richiamo grafico che mi facesse vedere il Mondo un pò più quadrettoso (vi ricordate vero la mia borsa a quadretti?) !!!

Proprio per questo, se vi ho stuzzicato un pò di curiosità sulle mille possibilità creative dello Stile a  Quadretto ;-), ecco qui un pò di ispirazioni a metà tra voglia di quaderni, richiami giappo che tanto ci piacciono e quel minimalismo nordico che è sempre una gioia per gli occhi.

E allora...Buona Visione Pazzerelli!!!

interior project by Tomás Alonso


House A/ Whispering Smith photo © Ben Hosking

photo © Lasse Wind

nordic kitchen by Stadshem


Quaderna table by ZANOTTA

Everything bedding by MAGIC LINEN

Everything bedding by MAGIC LINEN

BAGGU backpack

DIY notebook by HOMEY OH MAY

set di piatti by LA REDOUTE

SIT ON ME POUF by OYOY Living

Portaoggetti da muro by LA REDOUTE

Arredamento scandinavo - Il Timeless design di FDB Møbler

- October 08, 2020 -
Arredamento scandinavo - Il Timeless design di FDB Møbler

Sedermi qui da sola a scrivere, nel silenzio dello Studio, ha sempre per me, il fascino del Tempo che ritrovo e dedico alla Enri che si emoziona, ancora, ogni volta che ha qualcosa di nuovo da raccontare o condividere.

E anche se un bel pò di mesi sono passati senza scrivere, in questo Giardino di ispirazioni dove la parola d'ordine è spontaneità, il piacere di ritornare a parlarvi delle mie scoperte è sempre forte e sincero. Nonostante non abbia pubblicato niente qui sul Blog, le mie ricerche online non si sono mai fermate anzi, la lista delle scoperte bellissime fatte si è allungata davvero tanto ed è per questo, che con il mio solito ritmo da indie blogger, ci ritroveremo qui insieme per ancora molto tempo ;-)

Che ne dite, se siete felici di questo ritorno, di ricominciare a fare il nostro carico di Ispirazione a tema design nordico? 

Oggi infatti vi porto alla scoperta di FDB Møbler, un marchio storico danese importantissimo nel mondo della produzione di mobili sin dal 1942, con l'architetto Børge Mogensen a capo dello studio, che ha creato i suoi famosi classici per FDB Møbler basando ogni suo singolo lavoro sull'idea che "un mobile dovrebbe servire l'utente, piuttosto che costringerlo ad adattarsi a tutti i costi". 

La cosa che mi ha colpito tantissimo della loro filosofia? Il concetto importante e prezioso secondo cui i mobili dovrebbero far spazio alle persone!!! E la cosa bellissima è che sin dal principio i valori fondamentali dell'azienda sono rimasti gli stessi: creare mobili belli, funzionali ed eccezionalmente realizzati che possano lasciar spazio alla vita quotidiana in casa. Resistendo all'usura quotidiana e invecchiando con grazia insieme a chi li usa. Questo secondo me è infatti un elemento chiave quando si parla di Casa, nel senso più emozionale e appassionato del termine. FDB Møbler è internazionalmente conosciuto come un precursore del design danese, raggruppando infatti una collezione molto vasta di grandi classici dell'arredamento, che molti di noi appassionati dei Design nordico potranno facilmente riconoscere. 

I valori su cui è stata fondata FDB, raccontano sul loro sito, Møbler sono intrecciati nei sedili e sono sostenuti in ogni progetto, sia quando i nostri classici sempre popolari vengono ripubblicati dai nostri archivi di design, sia quando lanciamo nuovi progetti.

Indipendentemente dal fatto che si tratti di pezzi iconici delle collezioni classiche di FDB Møbler o della selezione rivisitata a cui si va aggiungendo un nuovo tocco contemporaneo, frutto delle nuove collaborazioni con i designers più giovani, l'obiettivo è lo stesso: avere la vera qualità della vita che era stata immaginata quando i primi mobili sono stati creati nel 1942.


All the photos are from FDB Møbler.


Fiorire dietro le finestre

- April 18, 2020 -
Fiorire dietro le finestre
Scrivo al volo perchè non ho Tempo. Il mio posto non può essere in Studio a causa di questa quarantena forzata. Devo tornare a casa, dai miei bambini.
Ho perso il conto di che giorno sia oggi. Non mi importa più o forse semplicemente non mi serve saperlo?
Certo ricordarmelo mi farebbe solo più male e non mi cambierebbe i pensieri, la loro densità.
Avrò più parole certamente per un Tempo migliore.
Ma oggi era necessario tornare qui anche solo per un attimo. Perchè questo Blog/Giardino è stato piantato come reazione a un Tempo dove sembrava che tutto fosse fermo e senza possibilità. E invece.

L'ispirazione è nel "sentire" qualcosa di forte in una frazione di Tempo impercettibile.

E le foto di Samuel Zeller dovevate vederle anche voi.
Anche se tutto accade dietro porte e finestre. Anche se sono foto di foglie e fiori che si intravedono appena. Come la Primavera che ci sta abbracciando lo stesso.

ALL THE PHOTOS ARE PROPERTY OF SAMUEL ZELLER


Heart of a Stylist ♥ SOPHIA BRATT

- January 22, 2020 -
Heart of a Stylist ♥ SOPHIA BRATT
Il 2019 è volato via senza che riuscissi a trovare il tempo per fare nuove amicizie online e prendere contatti diretti con le mie fonti di ispirazione preferite.
A me infatti non piace solo salvare su Pinterest immagini belle, ormai lo sapete. Mi piace studiarle e soprattutto cercare di capire perchè e cosa, di ogni foto da me scelta, è riuscito a farmi battere il cuore o a suscitarmi dentro un qualsiasi tipo di emozione.
Potrebbe sembrare un esercizio di introspezione e, lo ammetto, per me lo è a tutti gli effetti.

Per questo quando ho scoperto il lavoro di questa bravissima stylist svedese dallo Stile decisamente diverso dal mio, mi sono detta che potevo almeno provare a chiederle, se per caso le andava di essere ospite qui, su questo blog.
I suoi Styling mi hanno colpito per le atmosfere decisamente diverse dalle solite che catturano la mia attenzione. Non sono banali ma veri esercizi artistici di composizione e creatività davvero diversa dal solito. Mi ha colpito moltissimo la percezione di trovarmi quasi di fronte ad un dipinto meraviglioso.
Lei si chiama Sophia Bratt ed è stata subito entusiasta della mia proposta e io immensamente felice, come sempre, per la sua gentile disponibilità a condividere con noi alcuni dei suoi ultimi lavori.
Su Instagram la trovate come @sophiabratt e vi consiglio ovviamenete di inserirla tra i vostri profili preferiti.
Ma adesso che ne dite di conoscerla meglio?


Come sei diventata Interior Stylist?
Mi sono sempre vista come un artista in molti modi. Quindi, dopo aver sperimentato tra differenti campi creativi, ho scoperto che l'interior design era il posto perfetto per me.

Come descriveresti il tuo stile e cosa consideri davvero di tendenza nella tua vita?
Morbido, elegante con un tocco giocoso. Lunatico e artistico.

Qual è la prima cosa che fai quando cominci un nuovo progetto?

Tutto inizia sempre con una bacheca. Adoro Pinterest. Dopo di quello si passa alla composizione di un moodboard.

Quali sono i tuoi consigli per mantenere in perfetto equilibrio decorazione e semplicità?

Per prima cosa, scegli una tavolozza di colori che ti piace. Conservalo semplice e monocromatico e poi attieniti ad esso.
Investi in mobili di alta qualità con cui puoi vivere per molti anni, lo stesso discorso vale per l'illuminazione. 
Gioca con i tessuti e l'arte.

Qual è la stanza di casa tua che preferisci?

La nostra sala da pranzo è un luogo molto social dove ci riuniamo insieme con la famiglia e gli amici. Non è solo un posto dove mangiare, è anche un ottimo posto dove io e i miei bambini possiamo essere creativi. Realizziamo dipinti, giochiamo o semplicemente ci rilassiamo e ascoltiamo la musica.

Ti va di condividere con noi alcuni dei link o delle risorse che trovi particolarmente utili per te e il tuo lavoro?

Difficile fare un breve elenco. Ho così tante fonti di ispirazione che amo.
https://eye-swoon.com/
https://studio.olivergustav.com/
https://johannabradford.elledecoration.se/
http://www.dimorestudio.eu/

ENGLISH VERSION




How you came to be an stylist? I’ve always seen myself as an artist in many ways. So after trying out different creative ways I found interior design was the perfect spot for me.

How would you describe your style and what is really trend in your life? Softness, elegance with a playful twist. Moody and artistic.

What is the first thing you do when you start a new design project? Always start with a pinboard. I love Pinterest. After that a mood board.

What are your top tips for a perfect balance in decorating and remaining simple? First start with to choose a colour palette that you like. Keep  it simple and monochrome and then stick to it.
Invest in furniture that has high quality that you can live with for many years, the same regards lighting. Play with textile and art.

What is your favourite room at your house? Our dining room. It’s a social room where we gather together with family and friends. It’s not only a place to eat, it’s also a great place for me and the kids to be creative. Make paintings, play a game or just sit down and listen to music.

Do you want to share with us some of the web links or resources you find really inspiring for you?
https://eye-swoon.com/
https://studio.olivergustav.com/
https://johannabradford.elledecoration.se/ 
http://www.dimorestudio.eu/
Hard to make a short list. I have so many favourites. 
»